homepage organi commissioni albo normativa documenti ufficiali formazione eventi modulistica link utili
-
URP
Privacy
Note Legali
Elenco siti tematici
Privacy policy
Privacy policy

Amministrazione Trasparente
rassegna stampa fiscale novità fiscali scadenze fiscali rassegna stampa legale contatti
Privacy, resta il nodo sanzioni
Giuseppe Latour - Il Sole 24 Ore - pag. 27
Confindustria sta analizzando lo schema di decreto legislativo sulla privacy che dovrebbe armonizzare le norme europee al Codice della privacy. Restano dubbi e preoccupazioni sul contraddittorio e sulle sanzioni. Sul fronte amministrativo il regolamento Ue ha previsto la possibilità di irrogare sanzioni fino al 4% del fatturato mondiale totale annuo. Per la giurisprudenza europea, tuttavia, sanzioni amministrative così elevate hanno una valenza afflittiva assimilabile al penale. C’è inoltre il rischio che le sanzioni penali violino il principio del ‘ne bis in idem’. Per i nuovi reati introdotti dallo schema di decreto la formulazione è troppo generica. L’ultima criticità è legata alla scelta di fissare a 16 anni la soglia minima di età per la validità del consenso espresso dal minore: sarebbe stato meglio abbassare la soglia a 14 anni.

| copyright ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TRIESTE | codice fiscale: 90118670323|
| site by metaping | admin |