homepage organi commissioni albo normativa documenti ufficiali formazione eventi modulistica link utili
-
URP
Note Legali
Elenco siti tematici
Privacy policy
PRIVACY

Amministrazione Trasparente
rassegna stampa fiscale novità fiscali scadenze fiscali rassegna stampa legale contatti
Deficit e crescita, duello di Tria con l’Europa
Ivo Caizzi - Corriere della Sera - pag. 6
Bruxelles rivede al ribasso le stime su disavanzo e Pil provocando un nuovo scontro con il governo italiano giallo-verde. Il ministro dell’Economia, Giovanni Tria parla di analisi parziale e non attenta. Sulla stessa linea il premier Conte. Prosegue, tuttavia, il negoziato sulla manovra di bilancio che la Commissione Ue ha chiesto di cambiare. Oggi è atteso a Roma il presidente portoghese dell’Eurogruppo, Mario Centeno, mediatore dei 19 ministri finanziari della zona euro. Le previsioni della Commissione europea sono in netto contrasto con quelle del ministro Tria. Derivano – dice Tria – da un’analisi non attenta e parziale del Documento Dpb, della legge di bilancio e dell’andamento dei conti pubblici, nonostante le informazioni e i chiarimenti forniti dall’Italia. Il ministro l’ha definita una ‘defaillance tecnica della Commissione’ che però non influenzerà la continuazione del dialogo costruttivo con Bruxelles. (Ved. anche Il Sole 24 Ore: ‘La Ue: deficit 2019 al 2,9%, poi oltre il 3 Tria: conti sbagliati’ – pag. 3)

| copyright ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TRIESTE | codice fiscale: 90118670323|
| site by metaping | admin |