homepage organi commissioni albo normativa documenti ufficiali formazione eventi modulistica link utili
-
URP
Note Legali
Elenco siti tematici
Privacy policy
PRIVACY

Amministrazione Trasparente
rassegna stampa fiscale novità fiscali scadenze fiscali rassegna stampa legale contatti
Operazioni fiscali sospette, segnalazioni retroattive
Valerio Vallefuoco - Il Sole 24 Ore - pag. 23
In Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il Dlgs n. 100/2020 riguardante l’attuazione della Direttiva Ue 2018/822 del Consiglio, del 25 maggio 2018, recante modifica della direttiva 2011/16/UE per quanto riguarda lo scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale relativamente ai meccanismi transfrontalieri soggetti all’obbligo di notifica. La nuova normativa che entrerà in vigore dal 26 Agosto prossimo introduce nella sostanza degli obblighi di segnalazione di operazioni transfrontaliere fiscali sospette per tutti gli intermediari bancari finanziari assicurativi, i professionisti, in genere per tutti i soggetti già obbligati alla normativa antiriciclaggio ma anche per gli stessi clienti. Secondo il nuovo decreto i meccanismi transfrontalieri che devono essere comunicati alla nostra Agenzia delle Entrate sono tutti quegli schemi, accordi o progetti che riguardano l’Italia e una giurisdizione estera, ma solo se si verificano determinate condizioni specifiche. La prima consiste nel fatto che non tutti i partecipanti allo schema, accordo o progetto risiedano, ai fini fiscali, nel territorio dello Stato Italiano.

| copyright ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TRIESTE | codice fiscale: 90118670323|
| site by metaping | admin |